Nuova PSD2

Dal 14 settembre 2019 è entrata in vigore la nuova direttiva europea sui pagamenti digitali, nota anche come PSD2 (Payment Services Directive 2).

appTaxi, da sempre attenta in tema di sicurezza, accoglie molto positivamente la nuova direttiva insieme al partner italiano per i pagamenti elettronici BancaSella.

PSD2: IN COSA CONSISTE

La direttiva introduce importanti novità e cambiamenti in relazione alle transazioni elettroniche. L’adeguamento alla PSD2 ha lo scopo infatti di intensificare la sicurezza dei pagamenti online contro le frodi, pur mantenendo il percorso di acquisto fluido e agevole per il cliente.

Nello specifico sarà obbligatorio un controllo d’identità, richiesto dalla tua banca, per verificare che tu sia effettivamente il titolare della carta.

Il controllo d’identità potrebbe avvenire tramite:

  • un codice inviato via sms di volta in volta
  • dati biometrici come la propria impronta digitale
  • una password o un pin personale/dinamico
  • altro

COSA CAMBIERÀ CON LA PSD2 PER L’UTENTE APPTAXI

In seguito all’adeguamento alla PSD2 a ogni registrazione di una carta di credito in appTaxi e in fase di pagamento di una corsa ti verrà richiesto di identificarti. Si aprirà quindi la pagina della tua carta dove potrai effettuare l’autenticazione.

Il controllo potrebbe essere richiesto per ogni transazione o solo in alcune, con frequenza variabile a seconda delle disposizioni della tua banca.

È un passaggio in più, lo sappiamo, ma è fondamentale per la sicurezza dei tuoi pagamenti!

  • Per prima cosa controlla che la carta di credito registrata in appTaxi e che stai utilizzando per il pagamento sia valida (non scaduta e con sufficiente disponibilità)
  • Assicurati di avere sempre a disposizione le credenziali necessarie per l’autenticazione e di inserirle correttamente
  • Verifica che appTaxi sia aggiornata all’ultima versione disponibile
  • Se al primo tentativo il pagamento non va a buon fine, riprova, potrebbe essersi verificato un problema temporaneo

Se non possiedi le credenziali o non riesci ad autenticarti e concludere la transazione dopo qualche tentativo, non preoccuparti! Puoi pagare la corsa direttamente al tassista che dovrà, in questo caso, aggiornare l’importo a zero sul tassametro.

E ricordati che il nostro Support clienti è sempre a disposizione!

Articoli recenti

Scarica appTaxi